Il cancro in braccio, il cancro in braccio.

Il cancro in braccio, il cancro in braccio.

Osteosarcoma è il tipo più comune di cancro alle ossa, e rappresenta circa il 3% dei tumori che si verificano nei bambini. Anche se altri tipi di tumore possono finalmente diffuso in parti dello scheletro, osteosarcoma è uno dei pochi che in realtà iniziano nelle ossa e, talvolta, la diffusione (o metastasi) altrove, di solito ai polmoni o altre ossa.

Perché osteosarcoma di solito si sviluppa da osteoblasti (Le cellule che compongono crescita delle ossa), ma più comunemente colpisce gli adolescenti che stanno avendo un picco di crescita. I ragazzi sono più probabilità di avere osteosarcoma rispetto alle ragazze, e la maggior parte dei casi di osteosarcoma coinvolgono il ginocchio.

La maggior parte degli osteosarcomi derivano da errori casuali e imprevedibili nel DNA di crescere cellule ossee durante i periodi di crescita ossea intensa. Attualmente non è un modo efficace per prevenire questo tipo di cancro. Ma con la corretta diagnosi e il trattamento, la maggior parte dei bambini con osteosarcoma non recuperano.

Rischio di osteosarcoma Infanzia

L’osteosarcoma è più spesso visto nei ragazzi adolescenti. Teens con diagnosi di osteosarcoma tendono ad essere alti per la loro età, il che suggerisce che la crescita ossea rapida può portare alla malattia.

I bambini che hanno ereditato una delle sindromi tumori rari sono anche a maggior rischio di osteosarcoma. Queste sindromi comprendono retinoblastoma (Un tumore maligno che si sviluppa nella retina, una parte dell’occhio, di solito in bambini di età inferiore ai 2) e sindrome di Li-Fraumeni (Una sorta di mutazione genetica ereditaria, o il cambiamento di geni di una persona).

Poiché l’esposizione alle radiazioni è un altro trigger per mutazioni del DNA, i bambini che hanno ricevuto trattamenti radioterapici per un precedente episodio di cancro sono anche ad aumentato rischio di osteosarcoma.

Sintomi di osteosarcoma

I sintomi più comuni di osteosarcoma sono dolore e gonfiore nella gamba o il braccio di un bambino. Accade molto spesso nelle ossa lunghe del corpo — come sopra o sotto il ginocchio o nella parte superiore del braccio vicino alla spalla.

Il dolore può essere peggiore durante l’attività fisica o di notte, e un nodulo o gonfiore può formare nella zona interessata fino a diverse settimane dopo l’avvio del dolore. Il dolore che spesso si sveglia il bambino di notte o dolore a riposo sono di particolare preoccupazione.

In osteosarcoma della gamba, un bambino può anche sviluppare un limp inspiegabile. In alcuni casi, il primo segno della malattia è un braccio rotto o della gamba, che avviene perché il cancro ha indebolito l’osso e reso vulnerabile alla rottura.

Se il vostro bambino o l’adolescente ha uno di questi sintomi, è importante consultare un medico.

Diagnosi di osteosarcoma

Per diagnosticare osteosarcoma, un medico farà un esame fisico, fare una dettagliata anamnesi, e raggi X al fine di individuare eventuali cambiamenti nella struttura ossea.

Se viene fatta una diagnosi di osteosarcoma, il medico ordinare le scansioni CAT torace, nonché una scintigrafia ossea e, talvolta, studi di risonanza magnetica aggiuntivi. Dopo l’avvio di trattamento, ripetendo questi test contribuirà a determinare quanto bene il trattamento sta funzionando e se il cancro continua a diffondersi.

Trattare osteosarcoma

La chirurgia spesso può rimuovere efficacemente il cancro alle ossa, mentre la chemioterapia può contribuire ad eliminare rimanenti cellule tumorali nel corpo.

Trattamento chirurgico

trattamenti chirurgici per l’osteosarcoma includono sia l’amputazione o chirurgia degli arti-salvataggio.

Il rischio di infezione e di frattura è maggiore con sostituzione ossea banca e quindi protesi metalliche sono più comunemente utilizzati per ricostruire l’osso dopo la rimozione del tumore.

Se il tumore si è diffuso ai nervi e vasi sanguigni che circondano il tumore originale con l’osso, amputazione (la rimozione di parte di un arto con l’osteosarcoma) è spesso l’unica scelta.

Quando osteosarcoma si è diffuso ai polmoni o altrove, la chirurgia può essere fatto per rimuovere i tumori in questi luoghi distanti.

Related posts

Related posts