Il cancro nella zona sacrale, il cancro nella zona sacrale.

Il cancro nella zona sacrale, il cancro nella zona sacrale.

Copyright 2016 American Academy of Orthopaedic Surgeons

Cordoma è un tipo di tumore canceroso (maligno) che possono verificarsi nelle ossa della colonna vertebrale e base del cranio. E ‘molto raro, rappresentando solo circa l’1% di tutti i tumori ossei maligni.

Anche se a crescita lenta, chordomas possono essere difficili da trattare a causa della loro posizione in prossimità di strutture vitali come il midollo spinale e il cervello. Nella maggior parte dei casi, il trattamento per i tumori comporta una combinazione di chirurgia e radioterapia.

La maggior parte dei chordomas si verificano nel sacro, coccige e base del cranio.

Chordomas può accadere dovunque lungo la colonna vertebrale, ma più spesso si verifica alla base della colonna vertebrale (sacro), nel coccige (coccige), o alla base del cranio.

La maggior parte dei chordomas si verificano in pazienti tra i 40 ei 70 anni di età. Di tanto in tanto, si verificano in pazienti, tra cui i bambini più piccoli.

Chordomas sono tumori potenzialmente letali. In alcuni casi, possono diffondersi, o metastasi. ad altre zone del corpo. Quando chordomas diffondono, che molto spesso si diffondono ai polmoni.

Perché chordomas hanno una crescita lenta, i pazienti hanno spesso sintomi per un lungo periodo di tempo, in alcuni casi, più di un anno, prima di rivolgersi al medico.

I sintomi dipendono dalla posizione del tumore:

  • I tumori nel cranio può causare mal di testa o problemi di visione.
  • I tumori della colonna vertebrale può causare dolore nella zona del tumore (collo, schiena, o coccige). Un tumore premendo sui nervi circostanti può causare sintomi simili ad una "scivolato" o ernia del disco. Questi sintomi possono includere dolore, debolezza, intorpidimento, goffaggine o formicolio alle braccia o alle gambe.
  • I tumori nella zona coccige possono causare una massa notevole; intorpidimento nella zona inguinale; problemi intestinali e della vescica; o intorpidimento, formicolio e debolezza nelle gambe.

Il medico eseguirà un esame fisico completo e utilizzare gli studi di imaging per diagnosticare un cordoma.

Gli studi di imaging

Diversi studi di imaging possono essere necessari per identificare il tumore. Questi possono includere:

  • Raggi X
  • tomografia computerizzata (TC)
  • La risonanza magnetica (MRI)

Una risonanza magnetica è considerato il miglior test per determinare la dimensione totale del tumore.

Trasversali TAC del bacino (sinistra) e la base della colonna vertebrale (destra) mostrare un cordoma nel sacro.

(Sinistra) Lo stesso cordoma nel sacro come appare in una risonanza magnetica presa dal lato. (Centro) Come il cordoma appare in un MRI in sezione della base della colonna vertebrale e (destra) dell’intero bacino.

Biopsia

Una biopsia è necessaria per confermare la diagnosi di cordoma. In una biopsia, un campione di tessuto del tumore è preso ed esaminato sotto un microscopio.

messa in scena

Una volta che il tumore è stato identificato come cordoma, il medico condurrà ulteriori test per determinare se il cancro si è diffuso. Questo processo è noto come "messa in scena." Questi test aggiuntivi possono includere:

  • Analisi del sangue
  • TAC dei polmoni
  • scintigrafia ossea

La parte del corpo dove il primo tumore sviluppa è chiamato "primario" luogo. Le parti del corpo dove si è diffuso sono chiamati "metastatico" siti.

Identificando lo stadio del tumore, il medico può determinare la strategia di trattamento più efficace.

A causa della loro vicinanza al cervello e il midollo spinale, chordomas sono molto difficili da trattare.

chemioterapia tradizionale di solito non è molto efficace e la radiazione standard da sola cura raramente il tumore.

Quando possibile, la chirurgia è l’opzione di trattamento preferito. La chirurgia è spesso combinato con radiazioni per il trattamento di chordomas. Se il tumore non può essere rimosso chirurgicamente, la radioterapia può aiutare a fermare la crescita del tumore. Newer radiazioni tecniche, ad esempio fascio di protoni terapia può essere più efficace di standard di radiazioni a fermare la crescita del tumore.

  • Della tua età
  • La dimensione e la posizione del tumore
  • Il metodo di trattamento

Il chirurgo parlerà con voi circa la sua prognosi individuale.

Ricerca sul Horizon

I progressi nella radioterapia hanno consentito ai pazienti di ricevere dosi più elevate di radiazioni con meno danni ai tessuti circostanti normali, come il cervello e il midollo spinale. Diversi tipi di radioterapia (compresa la terapia protonica fascio di radiazione intraoperatoria, e brachiterapia) possono offrire un trattamento migliore di chordomas. Queste terapie radianti possono essere combinati con la chirurgia più limitata in futuro.

I nuovi trattamenti farmacologici, compreso l’uso di un farmaco chiamato imatinib mseylate, sono attualmente in fase di studio. Questi farmaci possono aiutare a rallentare la crescita di tumori che non possono essere rimossi con un intervento chirurgico.

Se hai trovato questo articolo utile, si può anche essere interessati a domande da porre al medico prima dell’intervento chirurgico Domande da porre al medico prima dell’intervento chirurgico (topic.cfm? Topic = A00562).

Ultima recensione: Gennaio 2016

Contributo e / o aggiornate da: Robert H. Quinn, MD; Rajiv Rajani, MD

Peer-Inviato da: Stuart J. Fischer, MD; Colin F. Moseley, MD

AAOS non approva gli eventuali trattamenti, procedure, prodotti o dei medici citati nel presente documento. Queste informazioni vengono fornite come un servizio educativo e non è destinato a servire come consiglio medico. Chi cerca specifica consulenza o assistenza ortopedica dovrebbe consultare il proprio chirurgo ortopedico, o individuare uno nella tua zona attraverso la AAOS "Trova un ortopedico" programma su questo sito.

Copyright 2016 American Academy of Orthopaedic Surgeons

Bone tumore (http://orthoinfo.aaos.org/topic.cfm?topic=A00074)

Domande da porre il medico prima di Chirurgia (http://orthoinfo.aaos.org/topic.cfm?topic=A00562)

OrthoInfo
L’American Academy of Orthopaedic Surgeons
9400 West Higgins Strada
Rosemont, IL 60018
Telefono: 847.823.7186
E-mail: orthoinfo@aaos.org

Related posts

  • Bone tumori primari cancro alle ossa, cancro metastatico, e benigni tumori ossei, il cancro delle ossa.

    tumori ossei sviluppano quando le cellule nel divario osso senza controllo, formando una massa di tessuto. La maggior parte dei tumori ossei sono benigni, che significa che non sono il cancro e non possono diffondersi. Tuttavia, essi possono …

  • Tipi di cancro alla gola cancro, il cancro sulla gola.

    Provoca il cancro si verifica quando le cellule del corpo dividono senza controllo o ordine. Alla fine, queste cellule non controllate formano una crescita o un tumore. Il cancro al termine si riferisce a tumori maligni. Queste…

  • Bone cancro la malattia Guida di riferimento, il trattamento del cancro osseo.

    Panoramica cancro alle ossa è un tumore raro che inizia in un osso. cancro osseo può iniziare in qualsiasi osso del corpo, ma più comunemente colpisce le ossa lunghe che formano le braccia e gambe ….

  • Canine Bocca cancro, tumori della bocca negli esseri umani.

    gt; cancro canino Bocca cancro della bocca è il quarto cancro più comune nei cani. Più comunemente, il cancro orale nei cani tende a colpire cani anziani. Un segno distinto di cancro orale è alito cattivo ….

  • Bone Tumor-OrthoInfo, tumore osseo nei sintomi del collo.

    tumori ossei si sviluppano quando le cellule all’interno di un osso si dividono in modo incontrollato, formando un grumo o la massa di tessuto anomalo. La maggior parte dei tumori ossei non sono cancerogene (benigni). I tumori benigni non sono di solito …

  • Cancro anale, la rimozione di emorroidi laser.

    Cancer Information cancro anale generali anale, un tumore raro, è una malattia in cui il cancro (maligni), le cellule si trovano nell’ano. L’ano è l’apertura all’estremità del retto (fine …

Related posts