rimedi per l’allergia per i neonati, i rimedi di allergia per i neonati.

rimedi per l'allergia per i neonati, i rimedi di allergia per i neonati.

Le reazioni immunitaria esagerata a sostanze comuni che vengono ingerite, iniettata o inalata, o che toccano la pelle o con gli occhi, le allergie possono rendere una persona in buona salute sentirsi infelice. I sintomi includono dispnea, tosse, soffocamento, naso che cola, starnuti, lacrimazione e prurito. La pelle, sistema respiratorio, stomaco, intestino, e gli occhi sono tipicamente colpiti. Le reazioni allergiche si verificano quando il corpo startsproducing anticorpi per respingere gli allergeni, le sostanze che provocano tale disagio e irritazione.

Cura il buon senso.

Forse il miglior consiglio è il più semplice. evitare i cibi, piante, animali, farmaci, polvere o altre sostanze che scatenano una reazione allergica. Se l’allergene è spazi di lavoro per via aerea, vita pulita e spesso. Indossare una maschera quando fare le faccende. Sbarazzarsi di polvere, muffe e funghi. Eliminare vecchi tappeti, cuscini e animali imbalsamati, che forniscono terreno fertile per muffe e acari della polvere. Condizionatori d’aria possono diminuire l’esposizione al polline e un deumidificatore e un purificatore d’aria, puliti frequentemente può aiutare.

Quali sono le cause di allergie.

Una delle cause principali di allergie è un sistema immunitario compromesso, che aumenta sostanzialmente il rischio di reazioni allergiche. " Questo si verifica quando il sistema immunitario viene sollecitato a causa di un sovraccarico di tossine, "dice C. Gableman, MD, un medico di medicina ambientale a Encinitas Ca.

Dr Chaitow, nella ricerca allergie, ha trovato che un certo numero di fattori impatto negativo sul sistema immunitario. Questi includono un aumento carico tossico a causa di inquinamento in tutte le sue forme; disturbi del sistema immunitario infantile attraverso le vaccinazioni e le vaccinazioni ripetute; e danni alla flora intestinale sana a causa di eccessivo affidamento su di antibiotici e steroidi (specialmente pillola anticoncezionale).

Anche se le stime convenzionali suggerisce che 35 milioni di americani sono affetti da allergie James Braly, MD, direttore medico di Immuno Labs a Fort Lauderdale in Florida colloca la cifra molto più alta. " In realtà la maggioranza degli americani soffrono di allergie. Ciò è particolarmente vero per le allergie alimentari, che è, insieme denutrizione condizione negli Stati Uniti più comunemente diagnosticata oggi." Il dottor Reale si impegna, inoltre, che gli antibiotici possono causare reazioni allergiche e si sente che in molti casi il loro utilizzo non è necessaria. Gli antibiotici ulteriormente aggiungere alla confusione il sistema immunitario si trova ad affrontare, fino a quando il sistema immunitario non è più in grado di distinguere gli amici dai nemici. Quando ciò accade, comincia a reagire a ogni sorta di cose che non sono nemici, che poi diventano trattati come allergeni. questo porta a fatica e permette di virus, batteri, e così via di entrare e svolgere il caos."

Altre fonti responsabili delle allergie sono carenze nutrizionali, una dieta ripetitiva e monotona, le sostanze chimiche nella catena alimentare a causa di pesticidi e conservanti e crescita eccessiva di lievito intestinale cronica (candidosi), secondo specialista di allergia John Mansfield, MD d’Inghilterra.

Trattamento delle allergie.

"Al fine di vera guarigione delle allergie che si verifichi, è necessario affrontare la loro causa, piuttosto che solo il trattamento delle manifestazioni esteriori o sintomi", Afferma il dottor Wilkinson. " Ciò comporta l’identificazione delle sostanze una persona è allergica da e per la loro eliminazione dalla dieta e l’ambiente. Allo stesso tempo, il corpo deve essere depurato tossine e il sistema immunitario deve essere stimolato. Dal momento che non esistono due persone sono esattamente uguali, approcci terapeutici variano, e di solito una combinazione di terapie è il miglior modo di agire."

Tra le terapie che si sono dimostrati più efficaci nel trattamento di allergie sono la dieta e nutrizione, fitoterapia, agopuntura, medicina ayurvedica e omeopatia.

Dieta e nutrizione.

Secondo il Dott Braly, una dieta di rotazione è una delle misure più semplici ed efficaci che chiunque può prendere per entrambi prevenire e affrontare i problemi di allergie alimentari. "Normalmente avrei ruotare i cibi ogni quattro giorni," egli consiglia. "Questo significa che non si mangia qualsiasi cibo più spesso di ogni quattro giorni. Potreste essere in grado di avere lo stesso cibo più di una volta in un giorno, ma poi non avrebbe di nuovo fino a quattro giorni più tardi. Alcune persone possono avere bisogno di andare più lungo di quello, ma di solito da quattro giorni è abbastanza vicino a ideale."

Dr. Braly suggerisce anche l’adozione di uno stile di vita che comprende una grande varietà di frutta anallergici fresca e verdura, semi e noci, e basso contenuto di grassi, proteine ​​nondairy nella vostra dieta. "Grani sono importanti," lui dice, "anche se avrei attenersi a cereali come il riso, miglio, amaranto e mais come esempi."

Ray C. Wunderlich, Jr. MD, di St Petersburg in Florida, ha avuto un paziente la cui storia illustra l’importanza di una dieta adeguata in relazione alle allergie. Era una 29 anni, madre di un bambino, che è venuto a Dr. Wunderlich lamentarsi della stanchezza cronica. E ‘stata anche con problemi di congestione cronica del seno e tenendo colpi di allergia per la muffa, polline e polvere.

La vitamina C in dosi elevate può avere un effetto drammatico nel migliorare i sintomi di allergia, febbre da fieno e l’asma in particolare, grazie alla sua capacità di contrastare le risposte infiammazione che fanno parte di tali condizioni. "La vitamina C è uno dei miracoli della natura," Dr Mandell dice. Robert Cathcart MD, che ha aperto la strada alla tecnica di assunzione di vitamina C a tolleranza intestinale, raccomanda, inoltre, è uso per le allergie. Il suo proprio systom stagione di febbre da fieno sono stati bloccati su di prendere 16 grammi di vitamina C per via orale nel corso di un periodo di 24 ore, dopo l’esposizione al polline. In casi di esposizione più grave, consiglia che la dose di vitamina C essere aumentata. Dr Cathcart basa le sue raccomandazioni su esperienza clinica con oltre un migliaio di pazienti con allergie, la stragrande maggioranza dei quali ha ottenuto un significativo sollievo da questo approccio.

Le chiavi della guarigione.

Evitare lo zucchero bianco, e tutto fatto con esso. Il processo di sbiancamento chimicamente zucchero è tossico. Come sostituto utilizzare il miele non pastorizzato, acero sciroppo o zucchero turbinaro greggio. Dolcificante può anche essere acheived con consentrated succo di frutta naturale.

Evitare di farine candeggiati, e tutto fatto con esso.

Evitare tutti gli alimenti trasformati, compresi i tipi preconfezionati surgelati.

Prestare particolare attenzione nella selezione dei prodotti a base di carne, e di evitare i varities trasformati, molti animali cresciuti in commercio sono esposti ad alti livelli di perticides, antibiotici, steroidi e fonti alimentari discutibili.

Lavare accuratamente tutte le frutta fresca e verdura in acqua calda aggiungendo qualche goccia di sapone per i piatti di qualità. Sciacquare bene.

Conosci il tuo cibo, e comprendere le etichette. Controllare la guida Food Additives in questo sito.

Mangiare cibi integrali, e preparare i pasti a casa utilizzando prodotti freschi e naturali. Concentrate la vostra dieta su una grande varietà di oggetti, evitando il consumo pesante di acidi grassi saturi si trovano principalmente in carni rosse.

Stabilire un programma di mangiare. Può essere che 3 grandi pasti al giorno non è ciò che è meglio per voi; forse 4 o 5 quelli più piccoli saranno migliori. Sapere quale combinazione di gruppi di alimenti vanno bene insieme.

Regolarmente praticare succo di digiuno. Questo pulire il vostro sistema di tossine e residui.

Evitare il fumo e consumo di alcol (punti di ricerca per avere una piccola quantità di vino rosso al giorno è in realtà benefitial, anche se suggeriamo che è difficile limitare quelle auto ad appena un po ‘senza che diventi un problema quindi è meglio evitare o solo all’occasione ). consumo di caffè pesante è da evitare (1 o 2 tazze regolari al giorno non è considerato nocivo)

Evitare cibi fritti e cibi cotti in olio. Quando l’olio viene riscaldato a temperature di cottura inizia a scomporre e è stato identificato come cancerogeno. Sauté le verdure in brodo, birra, acqua o vino bianco.

Di routine praticare sotto-mangiare.

Incorporare nella vostra routine quotidiana un reggimento di esercizio moderato, come camminare, andare in bicicletta o il nuoto e si sforzano di vivere in un ambiente armonioso che contribuiscono alla pace interiore.

Prendetevi il tempo di fermarsi e di apprezzare la bellezza intorno a te, e rendere grazie.

Di seguito è riportato un elenco di link correlati all’interno di questo sito che contribuirà alla identificando e sbarazzarsi di alergens dalla tua vita.

Related posts

Related posts