Si può sviluppare un’allergia alle arachidi

Si può sviluppare un'allergia alle arachidi

Noci e arachidi possono causare reazioni allergiche, che sono a volte gravi. Una grave reazione alle noci è chiamata anafilassi e può essere pericolosa per la vita. I sintomi iniziano spesso rapidamente, entro un’ora di entrare in contatto con un dado, e talvolta in pochi minuti. Evitare gli alimenti che contengono noci impedirà una reazione allergica. Ma, se si entra in contatto con le noci, e una reazione inizia poi trattare rapidamente aiuterà a ridurre al minimo i rischi per voi. Se si dispone di una grave reazione allergica, se disponibile, per te è un adrenalina (epinefrina) subito iniezione e chiamare un’ambulanza. Se si sono ben preparati e agire rapidamente il rischio di subire gravi problemi è di piccole dimensioni.

Qual è il dado allergia?

L’allergia si verifica quando il sistema immunitario del corpo, che combatte l’infezione di solito, reagisce in modo eccessivo ad una sostanza chiamata un allergene. La maggior parte degli allergeni non sono ovviamente dannoso e non hanno alcun effetto sulle persone che non sono allergico a loro. Le reazioni allergiche agli allergeni possono variare da lieve a pericolo di vita.

Entrambe le arachidi e noci (ad esempio, noci, nocciole, mandorle, anacardi, noci pecan, del Brasile e pistacchi) possono agire come allergeni, e possono causare una reazione allergica in alcune persone. Quando si entra in contatto con qualcosa che è allergico a (un allergene), un gruppo di cellule nel vostro corpo, chiamato mastociti, rilasciare una sostanza chiamata istamina. L’istamina provoca i piccoli vasi sanguigni nei tessuti del corpo a perdere liquido che provoca i tessuti a gonfiarsi. Ciò comporta una serie di sintomi diversi.

A rigor di termini, le arachidi non sono noci, sono i legumi, nella stessa famiglia come piselli e fagioli. Peanuts crescono sottoterra, mentre altri dadi crescono sugli alberi. Il dado parola in questo articolo può significare sia noci o noccioline.

Quali sono le cause di allergia dado?

Se siete allergici a noci, quando si arriva prima in contatto con i dadi il sistema immunitario reagisce e si prepara a combattere. Tuttavia, non si ottiene alcun sintomo di una reazione. E ‘solo quando si entra in contatto con le noci per la seconda volta che una reazione allergica pieno accade. La maggior parte dei bambini che sono allergici a noci hanno i sintomi di una reazione allergica quando sembrano essere esposti ai dadi per la prima volta. Tuttavia, questo non è probabilmente la loro prima esposizione, ma il loro secondo. Possono già venuti in contatto con i dadi con la loro madre, attraverso una delle seguenti operazioni:

  • Mentre erano nel grembo materno (utero).
  • Attraverso il latte materno se fossero allattati al seno.

La maggior parte delle persone affette da allergia alle noci reagire dopo il contatto con piccole quantità (meno di un dado) e alcune persone possono reagire a tracce. Questo significa che non c’è bisogno sempre di mangiare noci di avere una reazione. Alcune persone sono così sensibili agli allergeni dado che una piccola quantità sulle loro labbra, o addirittura in piedi accanto a qualcuno mangiare noccioline, può essere sufficiente per avviare una reazione.

Ci sono un sacco di diversi allergeni, ma dadi causano alcune delle reazioni più forti e più gravi. I medici non sanno ancora perché questo è.

Quanto è comune dado allergia e chi ne è affetto?

Nel Regno Unito, circa 1 su 100 persone hanno un’allergia alle arachidi e circa 1 su 200 persone hanno un’allergia alle noci. Il numero di persone con allergia alle arachidi è in crescita.

Dado allergia è il tipo più comune di una grave allergia alimentare. Si inizia spesso quando i bambini sono molto giovani. La maggior parte delle prime reazioni allergiche si verificano quando un bambino è tra i 14 mesi e due anni. A differenza di altre allergie alimentari, come allergia al latte, noci allergia è una cosa che e ‘difficile crescere fuori. Solo circa 1 a 5 persone con allergia alle noci crescerà fuori di esso, e questi tendono ad essere le persone che hanno reazioni lievi.

Se si dispone di quello che viene chiamato atopia, o se atopia viene eseguito nella vostra famiglia, allora si sono più a rischio di sviluppare un’allergia alle noci. L’atopia è il nome di un gruppo di condizioni allergiche che includono febbre da fieno, asma ed eczema. Se si dispone di una allergia alle arachidi, allora si può anche reagire alle noci.

Relative discussioni

Quali sono i sintomi?

Le reazioni allergiche a dadi possono variare da lieve a molto grave, e sono talvolta pericolosa per la vita. I sintomi iniziano spesso molto rapidamente, entro un’ora di essere venuto a contatto con un dado, e talvolta in pochi minuti. Le reazioni che avvengono più di quattro ore quando entra in contatto con i dadi è improbabile che siano un’allergia.

Segni e sintomi di una mite reazione allergica possono includere:

  • La bocca e le labbra formicolio.
  • Il tuo viso gonfiore.
  • Non mi sento bene.
  • orticaria, o orticaria (orticaria).
  • coliche nella pancia (addome).
  • Una sensazione di costrizione intorno alla gola.

Segni e sintomi di una più grave reazione allergica possono includere:

  • Tutti i precedenti.
  • Respiro affannoso o difficoltà respiratorie a causa di un attacco d’asma-simile, o gonfiore intorno alla gola.
  • Un senso di morte imminente.
  • La dilatazione (apertura) dei vasi sanguigni, che può causare:
  • arrossamento generale della vostra pelle.
  • Una frequenza cardiaca veloce.
  • Bassa pressione sanguigna, che può causare la sensazione di debolezza o di comprimere.

Questa reazione grave si chiama anafilassi e senza trattamento rapido si sarebbe presto diventato inconscio. Un piccolo numero di persone muoiono ogni anno a causa di questo tipo di reazione grave, di solito perché non ottengono trattamento abbastanza rapidamente. Se si pensa di avere una reazione anafilattica è necessario chiamare un ambulanza immediatamente e di ottenere aiuto medico immediato.

Come viene diagnosticata l’allergia dado?

Anamnesi ed esame

Il medico può sospettare che si dispone di una allergia alle noci dai sintomi. Il medico può poi chiedere un sacco di domande. Per esempio, la quantità e il tipo di cibo che avete mangiato che ha causato una reazione, in quanto tempo i sintomi iniziato, quanto sia grave sono stati, per quanto tempo è durato, etc.

prick test

Un prick test può essere fatto per aiutare a confermare l’allergia. Per questa prova, una goccia di soluzione di estratto di noce viene posta sulla pelle, di solito sull’avambraccio. Poi, una puntura avviene attraverso la caduta. Questo è in genere indolore come solo la stessa superficie della pelle si punse. Tuttavia, è sufficiente lasciare che una piccola quantità di soluzione nella cute. Se si verifica una reazione, avviene in 20-30 minuti.

  • Una reazione è considerata ‘positivo’, quando la pelle sotto la soluzione diventa rossa e pruriginosa. Un bianco, ha sollevato gonfiore chiamato benessere circonda la zona centrale rossa. Un benessere dura circa 15-20 minuti per raggiungere la sua full size, e poi svanisce nell’arco di poche ore.
  • Una reazione è considerata ‘negativo’ quando la pelle rimane normale. Questo significa che non si è allergici alla sostanza nella soluzione.

Non prendere antistaminici il giorno del test in quanto possono smorzare qualsiasi risposta allergica durante la prova.

esame del sangue

Si può anche avere un esame del sangue chiamato un test RAST o un test ELISA. Questi misurano la quantità di una proteina chiamata IgE anticorpo che viene prodotto come risultato di una reazione allergica.

sfida alimentare

Se altri test non sono conclusivi, allora il medico può chiedere di partecipare ad una sfida alimentare. Per questo test si sono date da mangiare cibi che possono o non possono contenere i dadi. Sarà quindi stare sotto osservazione per 15-30 minuti per vedere se si dispone di una reazione. sfide alimentari sono sempre fatto in un ospedale a causa del rischio di una grave reazione.

Una volta che l’allergia è stata confermata, uno specialista di allergia di solito aiuterà a escogitare un piano per gestirlo. Questo piano sarà individuale a voi e prenderà in considerazione la gravità della sua reazione è.

Quali sono le opzioni di trattamento per l’allergia dado?

Evitare per quanto possibile le noci

Prevenire una reazione allergica accada, in primo luogo è una parte fondamentale di vivere con un’allergia dado. Quindi, imparare a riconoscere gli alimenti che possono contenere i dadi ed evitarli. Si può fare riferimento ad un dietista per aiutare con questo. Consigli possono includere:

1. Controllare gli ingredienti:

  • Controllare sempre le etichette degli alimenti, anche per i prodotti che conosci, come ingredienti possono cambiare.
  • Evitare noci intere è relativamente facile. Ciò che è più difficile è evitare le noci in alimenti trasformati. Noci non sono sempre ovviamente elencate sulle etichette degli ingredienti. Ad esempio, di arachidi possono essere elencati come arachidi, noci terra, noce scimmia, noci miste, burro di arachidi, olio di arachidi, olio di arachidi, olio di arachide e.
  • Noci e olio di noci vengono utilizzati come ingredienti in una vasta gamma di alimenti. Fate attenzione con biscotti, torte, pasticcini, dolci, gelati, cereali per la colazione, barrette di cereali, burro di noci e si diffonde, dolciumi, piatti vegetariani, e condimenti per insalate.
  • Cinesi, thailandesi e piatti indonesiani spesso utilizzano noci e olio di noce, in particolare arachidi o olio di arachidi.
  • Ottenere un elenco di alimenti senza dado dal vostro supermercato locale.

2. Fare attenzione a quando non si sta preparando il cibo:

  • Quando mangiare fuori, chiedere al personale quali alimenti contengono i dadi e il rischio di contaminazione di altri alimenti. Se possibile, parlare con il cuoco, non il cameriere o cameriera.
  • Evitare di mangiare cibi a buffet o da gastronomie o panifici dove è facile per il cibo per essere contaminata toccando altri alimenti contenenti noci.
  • Non mangiare nulla non si è sicuri.
  • Se gli amici o la famiglia preparare il cibo per voi, assicurarsi che sanno ciò che non si può mangiare.
  • Se il bambino ha una allergia alle noci quindi assicurarsi che essi non condividono il cibo con gli altri bambini alle feste e altri eventi di gruppo. Prendere il cibo per loro.

Principi di trattamento

E ‘improbabile che si sarà sempre in grado di evitare il contatto con i dadi e si può essere accidentalmente esposto a dadi in qualsiasi momento. Quindi, essere preparati:

1. Assicurarsi che voi e altri intorno a te come i tuoi amici e la famiglia, sanno che siete allergici a noci e cosa fare se una reazione allergica inizia:

  • Se il bambino ha una allergia al dado quindi assicurarsi che chiunque altro che si prende cura il bambino lo sa e sa cosa fare in caso di una reazione inizia. Ad esempio, il personale vivaio, babysitter, insegnanti e altri genitori. Il medico – sia il vostro medico di famiglia o un medico in ospedale con una formazione specifica in cure mediche per bambini (un pediatra) – sarà in grado di scrivere un piano di assistenza. Questo piano di assistenza dirà chi è alla ricerca dopo che il bambino che cosa dovrebbero fare se il bambino ha una reazione allergica.
  • Si dovrebbe (o il vostro bambino dovrebbe se hanno un’allergia) indossare un braccialetto di identificazione di emergenza medica o equivalente che racconta altre persone sulla tua allergia.

2. Se una reazione allergica si avvia, ottenere rapidamente il giusto trattamento:

  • È di fondamentale importanza che se una reazione allergica inizia a ottenere un trattamento più rapidamente possibile. Quanto prima la vostra reazione è trattata, meglio è.
  • Le reazioni lievi possono essere trattati con un farmaco antistaminico.
  • Reazioni più gravi sono trattati con l’adrenalina (epinefrina), che, se dato in fretta, in grado di invertire i sintomi della reazione.
  • L’adrenalina (epinefrina) è dato da una iniezione in modo che possa lavorare immediatamente. Se si dispone di una grave reazione alle noci vi verrà dato un (epinefrina) iniezione di adrenalina (come una penna). Potrai portare con voi tutto il tempo. I marchi includono EpiPen®, Emerade® e Jext®.
  • Questi adrenalina (epinefrina) iniezioni sono disponibili in diverse dosi per adulti e bambini. Lavorano iniettando adrenalina (epinefrina) nel muscolo della coscia quando si preme un pulsante o jab contro la pelle.
  • Se si dispone di una grave allergia è necessario portare l’adrenalina (epinefrina) iniezione con voi in ogni momento. Alcune persone continuano adrenalina (epinefrina) nei luoghi dove trascorrono la maggior parte del loro tempo. Ad esempio, lo tengono a casa, a scuola o al lavoro. Molte persone portano due iniezioni ‘just in case’.
  • Controllare la data di scadenza sulla adrenalina (epinefrina) regolarmente. Se passa la data di scadenza, ottenere una nuova. Inoltre, assicurarsi che si sa come usarlo correttamente. La vostra famiglia e gli amici dovrebbero sapere come usarlo troppo, nel caso in cui non si è in grado di.

Sapere cosa fare se si dispone di una reazione allergica

1. reazioni lievi:

  • Prendere una tavoletta antistaminico appena possibile. È possibile acquistare questi in farmacia o ottenere su prescrizione medica. Gli antistaminici bloccano l’azione dell’istamina, la sostanza chimica rilasciata nel vostro corpo durante una reazione allergica. Di solito prendono 15-30 minuti per iniziare a lavorare.
  • Se la reazione peggiora quindi ottenere un medico aiuto immediatamente.

2. Gravi reazioni (anafilattiche):

  • Se si dispone di una penna iniezione di adrenalina (epinefrina), usarlo.
  • Chiedi aiuto e chiamare un ambulanza immediatamente. Se possibile, avere sempre qualcuno con voi in ogni momento se si dispone di una reazione, anche se avete bisogno di andare alla toilette. Ad esempio, fare questo anche se si sente o sta malessere (vomito).
  • Se hai l’asma e hanno un inalatore, usarlo.
  • In ambulanza o in ospedale si può anche essere somministrato ossigeno per aiutare la respirazione, gli steroidi per ridurre qualsiasi infiammazione, e antistaminici per contrastare la reazione allergica.
  • Alcune persone possono bisogno di un trattamento più intensivo se la reazione è molto grave.

Lievi sintomi possono durare fino a un’ora, ma gravi sintomi possono durare più a lungo. Avrete bisogno di rimanere in ospedale fino a quando il medico è sicuro di aver pienamente recuperato.

I trattamenti possibili future

Benessere correlati

allergia dado può essere prevenuta?

A seguito di una profonda revisione delle prove scientifiche, il governo ha rivisto la sua consulenza ai consumatori di mangiare noccioline durante la gravidanza, l’allattamento e nei primi anni di vita.

Questa recensione ha dimostrato che non vi è alcuna chiara evidenza che mangiare o non mangiare noccioline (o alimenti contenenti arachidi) durante la gravidanza, durante l’allattamento o durante la vita infantile precoce, influenza le probabilità di un bambino lo sviluppo di una allergia alle arachidi. Pertanto, il governo ha rivisto la sua posizione e la consulenza si presenta come segue:

  • Gravidanza / allattamento. Se le madri vorrebbero mangiare arachidi o cibi contenenti le arachidi durante la gravidanza o durante l’allattamento, poi si può scegliere di farlo come parte di una dieta sana ed equilibrata, indipendentemente dal fatto che hanno una storia familiare di allergie.
  • Quando l’introduzione di arachidi nella dieta del bambino. Se le madri scelgono di iniziare a dare il loro bambino cibi solidi prima dei 6 mesi (dopo aver parlato con un visitatore salute o GP), essi non dovrebbero introdurre arachidi o altri allergeni, come noci, semi, latte, uova, grano, pesce o crostacei prima di questo tempo . Inoltre, quando vengono introdotti questi alimenti, dovrebbero essere introdotti uno alla volta in modo da poter individuare alcuna reazione allergica.
  • Se un bambino è già stato diagnosticato con un altro tipo di allergia (ad esempio, eczema o un’allergia agli alimenti diversi da quelli di arachidi), o se c’è una storia di allergia in famiglia del bambino. Le madri sono incoraggiati a parlare con il loro medico di famiglia, visitatore di salute o di uno specialista di allergia medico prima di dare arachidi al bambino per la prima volta, perché sono a più alto rischio di sviluppare allergia alle arachidi.

Tutto il resto ho bisogno di sapere?

Alcune persone con allergia alle arachidi possono anche reagire ad alcune verdure (legumi) come la soia, fagiolini, fagioli, fagioli e piselli perché questi alimenti contengono allergeni simili alle arachidi. Essere consapevoli del fatto che l’alcol può rendere una reazione allergica più forte.

Accadrà di nuovo?

Una volta che hai avuto una reazione allergica, si è molto probabile di avere un altro perché è impossibile da evitare sempre i dadi. Questo può essere stressante per vivere con. Tuttavia, se si è ben preparati e agire rapidamente, il rischio di subire gravi problemi è di piccole dimensioni.

ulteriore aiuto & informazione

Related posts

Related posts